notebook sotto i 400 euro

Quali sono i migliori notebook sotto i 400 euro?

[AGGIORNATO 07/08/2020]

Sei alla ricerca di un nuovo notebook per un uso personale, come scrivere dei documenti, fare dei fogli elettronici con excel o semplicemente guardare dei video su Youtube. Niente di complesso, uno dei migliori notebook sotto i 400 euro sarà perfetto per te.

 

Questi tipi di notebook non hanno in se una grande velocità per affrontare una mole di lavoro estrema, come editare dei video o giocare a videogiochi recenti di grafica ultra hd. Questi bastano e avanzano per guardare un film su Netflix.

Vediamo subito quali sono i migliori notebook sotto i 400 euro:

Un buon pc che da quel che può. Adatto ai lavori più basilari come scrivere documenti, navigare sul web ed immagazzinare foto e video. Ci potete guardare anche i film ma la qualità visiva non è delle migliori.

CPU: A4-9125 da 2,3GHz

RAM: 4GB DDR4

SSD: M.2 - 256GB

Esteticamente un bel notebook, nulla a che vedere con i soliti laptop di questa fascia di prezzo che sembrano portatili di 5 anni fa. Apparte l’estetica, le prestazioni sono quelle che sono per un notebook di fascia bassa.

CPU: Intel Gemini Lake N4000, 2.6 GHz

RAM: 8GB LPDDR4

SSD: M.2 256GB

Classico notebook di Lenovo di questa fascia di prezzo. Materiali di qualità bassa e funzionalità solo quelle essenziali per dei compiti decisamente basilari. Per un utilizzo a base è perfetto.

CPU: AMD A4, 2.3 GHz

RAM: 4GB DDR4 SDRAM

SSD: M.2 256GB

Esteticamente un bel notebook, bello il design moderno e giovanile. Non troppo grande e perfetto da portare con se. Ha un peso di 1,5 kg. Pensato per un utilizzo base del computer. Monta il sistema operativo Chrome OS.

CPU: Intel Celeron N4000

RAM: 4GB DDR4

eMMC: 64GB

Un bel notebook. Esteticamente è molto fino. Offre tra le altre cose anche la tastiera retroilluminata utile di notte o al buio quando si scrive. Comodo e resistente. Perfetto per gli studenti.

CPU: Intel Gemini Lake N4100

RAM: 8GB DDR4 SDRAM

SSD: 256GB

Articoli Correlati:

Lascia un commento