youtube soldi

Youtube Soldi: Quanto si guadagna?

Youtube Soldi: Quanto si guadagna?

Se anche tu hai ricercato su Google: “Youtube Soldi” è probabile che ti stai chiedendo quanti soldi guadagnano gli Youtuber. E’ un lavoro che ultimamente vogliono fare in molti sopratutto i più giovani che voglio seguire le orme del loro youtuber preferito.

 

 
youtube soldi

1. Requisiti

Per iniziare a guadagnare soldi con Youtube non puoi aprire il canale e buttarci dentro i video. Qualche anno fa servivano le partnership per guadagnare con Youtube. Ti facevi fare partner da qualcuno e poi iniziavi a guadagnare tramite le sponsorizzazioni e le visualizzazioni.

Ora è tutto nelle mani di Youtube, senza aziende di terze parti. Ma ti servono almeno 1000 iscritti e varie migliaia di visualizzazioni per avere accesso alla monetizzazione dei tuoi video per poterci guadagnare.

 

2. Come funziona

Quando carichi i tuoi video Youtube, una volta che ha confermato che tu sei idoneo per la monetizzazione, analizza i tuoi video per sapere se sono idonei o no al pubblico. Se non sono idonei spesso vengono demonetizzati, in pratica non ci guadagni nulla.

 

Se invece hai un video idoneo, puoi mettere le pubblicità sui tuoi video. In pratica ogni volta che nel tuo video parte una pubblicità e qualcuno li guarda tu ci guadagni una piccola percentuale. 

 

Poi dipende da quante visualizzazioni fai e di che categoria è il tuo video. Se ad esempio fai un video di gameplay, guadagni leggermente meno rispetto a chi fa video di finanza personale, anche con lo stesso numero di visualizzazioni.

 

3. Iscritti e Visualizzazioni

Avere almeno 1000 iscritti è il primo step. Dopodiché dovrai aumentare sia gli iscritti ma sopratutto le visualizzazioni. Perché è tramite le visualizzazioni che viene basata la monetizzazione dei tuoi video.

 

Il prezzo di pagamento varia da pubblicità a pubblicità comunque mediamente si può guadagnare sui 1€ ogni 1000 visualizzazioni. Dipende anche dalla frequenza delle pubblicità che hai all’interno dei tuoi video.

 

Ovviamente più hai iscritti e proporzionalmente più hai visualizzazioni. Per questo molti youtuber chiedono sempre ad ogni video di iscriversi e di attivare la campanellina delle notifiche. Almeno i loro video saranno sempre nella tua bacheca quando aprono Youtube.

 

4. Guadagni

Molti Youtuber famosi fanno questo mestiere come lavoro principale, ma delle volte si può anche fare per hobby. Dopo il lavoro se avete la forza e la voglia potete caricare i vostri video su Youtube e guadagnare soldi extra.

 

Ma non esiste solo la monetizzazione da parte di Youtube. Potete anche diventare affiliati Amazon. Parlando di un prodotto su un vostro video potete lasciare il link di amazon e guadagnare per ogni vendita.

 

Oppure potete aprire un Patreon e i vostri più fedeli iscritti doneranno soldi affinché il vostro progetto su Youtube non affondi. Esistono tanti metodi di guadagno solo con Youtube. E infine le sponsorizzazioni con le aziende.

 

5. Conclusioni

Se vuoi guadagnare con Youtube si può fare. Basta avere un minimo di forza di volontà e raggiungere gli obiettivi. Partendo da poco (1.000 iscritti) fino ad ampliare i tuoi video e farti conoscere nella community di Youtube.

 

Articoli Correlati: